Esplora contenuti correlati

 

Festa di San Michele Arcangelo.

In occasione della ricorrenza del Santo Patrono, porgiamo all’intera cittadinanza gli auguri di vivere con gioia e serenità la festa di San Michele Arcangelo.

 
Festa di San Michele Arcangelo.
 

In occasione della ricorrenza del Santo Patrono, porgiamo all’intera cittadinanza gli auguri di vivere con gioia e serenità la festa di San Michele Arcangelo.
Sul nostro territorio sorge l’Eremo di San Michele Arcangelo raggiungibile in auto o percorrendo un sentiero immerso nel bosco sul fianco di Monte Scalambra. L’eremo è addossato su un costone roccioso sul fianco del Monte Scalambra, a quota 1100 mt., quasi scavato nella roccia.
Ancora oggi visibile nella roccia l’impronta che secondo la leggenda apparterrebbe al Santo.
Nel X secolo il territorio era sotto la giurisdizione dei Benedettini di Subiaco, che introdussero il culto di S. Michele Arcangelo. Successivamente fu dedicata al Santo Patrono di Serrone S.Michele Arcangelo.
Il chiostro benedettino di San Michele Arcangelo risale al 600. Si narra sia stato fondato da S.Benedetto durante un soggiorno contemplativo sotto il costone roccioso che lo sovrasta, in compagnia di tre corvi che gli avevano indicato il cammino.