Esplora contenuti correlati

 

MISURE URGENTI DI SOLIDARIETA’ ALIMENTARE E DI SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE CHE VERSANO IN STATO DI BISOGNO PER IL PAGAMENTO DELLE UTENZE DOMESTICHE E RIMBORSO TARI 2021 (ART. 53, COMMA 1 DEL DECRETO LEGGE 25 MAGGIO 2021 N. 73)


                                                         IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Vist a la Delibera di Giunta Comunale n. 79 del 28/09/ 2021 “ Adozione di misure urgenti
di solidarietà alimentare e di sostegno alle famiglie per il pagamento dei canoni di locazione
e delle utenze domestiche art. 53 dl n. 73 del 25/05/2021


                                                               RENDE NOTO QUANTO SEGUE

 
il Comune di Serrone intende procedere all’individuazione dei nuclei familiari beneficiari
delle misure finanziarie di cui al l’art. 53, comma 1 del Decreto Legge 25 Maggio 2021 n. 73
“Misure urgenti di solidariet à alimentare e di sostegno alle famiglie per il pagamento dei canoni di locazione
e delle utenze domestiche


Art. 1 OGGETTO
Oggetto del presente avviso è la disciplina dei criteri e delle modalità per la concessione
di:
1. BUONI SPESA BUONI ALIMENTARI PER L’ACQUISTO DI PRODOTTI DI PRIMA NECESSITA
2. RIMBORSO DELLA TARI 2021
3. CONTRIBUTO A SOSTEGNO DELLE SPESE PER IL PAGAMENTO DELLE UTENZE DOMESTICHE

a favore di soggetti, singoli e/o famiglie residenti nel Comune di Serrone , che si trovino in
situazione di necessit à per cause riconducibili all’emergenz a sanitaria Covid 19



Art. 2 BENEFICIARI e REQUISITI PER L’ACCESSO AI CONTRIBUTI
Possono presentare istanza per l’accesso ai benefici previsti nel presente bando, i cittadini
italiani, i cittadini appartenenti alla comunità europea e i cittadini stranieri non appartenenti
all’Unione Europea muniti di regolare permesso di soggiorno in corso di validità, in
possesso dei seguenti requisiti:
a) Residenza nel Comune di Serrone;
b) Essere in carico ai Servizi Sociali ovvero trovarsi in una situazione di bisogno a causa e
per effetto dell’applicazione delle norme relative al contenimento della epidemia da
Covid- 19, previa autocertificazione che ne attesti lo stato;
c) Avere un ISEE in corso di validità (ordinario, corrente ovvero “minori” in caso di figli
di minore età all’interno del nucleo familiare) di valore uguale o inferiore a 13 mila
euro;
d) Avere il nucleo familiare convivente, coabitante e coresidente;
e) Non svolgere ciascun componente il nucleo familiare qualsiasi e qualsivoglia attività
lavorativa in violazione delle norme fiscali e contributive.
Tutti i requisiti per l’ammissione devono essere posseduti alla data di presentazione della
domanda e risultare da dichiarazione sostitutiva di certificazioni e di atto notorio resa ai
sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000 n. 445.
La perdita anche di uno solo dei requisiti per l’ammissione deve essere tempestivamente
comunicata al Comune di Serrone e comporta prima della conclusione del procedimento
l’esclusione, mentre successivamente all’erogazione del contributo comporta la decadenza e
l’obbligo di restituzione del contributo.

 

 
MISURE URGENTI DI SOLIDARIETA’ ALIMENTARE E DI SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE CHE VERSANO IN STATO DI BISOGNO PER IL PAGAMENTO DELLE UTENZE DOMESTICHE E RIMBORSO TARI 2021 (ART. 53, COMMA 1 DEL DECRETO LEGGE 25 MAGGIO 2021 N. 73)
 

Art. 3 NUCLEO FAMILIARE


Il nucleo familiare è determinato d’ufficio sulla base dello stato di famiglia anagrafico
risultante dall’anagrafe comunale.
Tutti i dati anagrafici considerati nell’istruttoria della domanda sono esclusivamente quelli
risultanti dall’anagrafe comunale.


Art. 4 TIPOLOGIA DEI BENEFICI
1. BUONI SPESA/BUONI ALIMENTARI PER L’ACQUISTO DI
PRODOTTI DI PRIMA NECESSITA’
Questo Ente rilascerà ad ogni famiglia che ne ha titolo un carnet di buoni spesa di vario
taglio secondo la tabella:
composizione nucleo familiare Totale buoni spesa erogati


Fino 2 componenti € 100,00
Da 3 a 4 componenti € 200,00
Oltre 4 componenti € 400,00


Le famiglie potranno spendere questi buoni solo per l’acquisto di prodotti alimentari e/o
medicinali presso gli esercizi commerciali del territorio che hanno espresso la loro adesione.
L’elenco sarà reso noto con la consegna dei buoni e comunque potrà essere consultato sul
sito del Comune nella pagina dedicata.
I buoni spesa/buoni alimentari saranno validi fino al 30 giugno 2022.
Nel caso in cui, dopo la prima distribuzione, rimangano risorse sul fondo, il Comune di
Serrone si riserva la facoltà di procedere a nuova erogazione previa eventuale integrazione
delle richieste.


2. RIDUZIONE DELLA TARI 2021
Il rimborso della TARI verrà effettuato sulla base di quanto risulta dall’avviso ricevuto per
l’anno 2021.
Si precisa che l’utenza TARI per la quale si richiede il rimborso deve essere intestata al
richiedente il beneficio o ad un componente del nucleo familiare anagrafico e deve essere
relativa all’abitazione principale.
Chi ha già provveduto dovrà allegare le ricevute di avvenuto pagamento e il rimborso verrà
accreditato sul Conto Corrente Postale o Bancario indicato sulla domanda.
Coloro che non hanno ancora provveduto al pagamento, dovranno allegare la copia del
frontespizio dell’avviso; sarà inviata comunicazione dell’avvenuta compensazione del
pagamento sull’indirizzo email inserito nella domanda o direttamente attraverso il servizio
postale.


3. CONTRIBUTO A SOSTEGNO DELLE SPESE PER IL PAGAMENTO DELLE UTENZE DOMESTICHE.
Il contributo per le utenze domestiche (acqua, luce, gas) sarà riconosciuto come rimborso
per le bollette pagate nei mesi di ottobre/novembre/dicembre 2021 e gennaio/febbraio
2022 per l’importo massimo di € 100,00 allegando copia dei pagamenti effettuati. Il
contributo una tantum verrà accreditato sul Conto Corrente Postale o Bancario indicato
sulla domanda.
Si precisa che le utenze per le quali si richiede il contributo devono essere intestate al
richiedente o ad un componente del nucleo familiare anagrafico.
Coloro i quali hanno già ricevuto il rimborso delle utenze per l’anno 2021 potranno
richiederlo esclusivamente per l’anno 2022.


Art. 5 MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le domande saranno ammesse ai contributi fino all’esaurimento delle risorse disponibili e comunque secondo il criterio cronologico di presentazione certificato dalla registrazione al protocollo.


L’Istanza andrà presentata entro e non oltre il 31 marzo 2022 esclusivamente con il
modello allegato scaricabile dal sito istituzionale dell’ente: www.comune.serrone.fr.it e potrà
essere presentata con le seguenti modalità:
- inviata via email ai seguenti indirizzi: info@pec.comune.serrone.fr.it oppure servizisociali.serrone@gmail.com;


SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE DOMANDE INVIATE IN FORMATO PDF.


- presentata in modalità cartacea al protocollo del Comune in Via Alcide De Gasperi, 45.


Alla richiesta dovrà essere allegata la copia del documento di riconoscimento di chi la
sottoscrive oltre ai documenti utili alla gestione della domanda.


I cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea dovranno allegare, altresì, copia
del permesso di soggiorno in corso di validità.

Le domande pervenute con qualsiasi altra forma e prive dei dati richiesti sono irricevibili.
Le domande pervenute incomplete sono improcedibili.
La domanda deve contenere tutte le informazioni richieste nell’apposito modulo allegato.
L’ufficio dei Servizi Sociali Comune di Serrone si riserva di aggiornare i criteri per
l’individuazione dei beneficiari sulla base di un monitoraggio dei richiedenti, nonché alle
eventuali ed ulteriori risorse trasferite al Comune di Serrone.
Le domande saranno ammesse ai contributi fino all’esaurimento delle risorse disponibili e
comunque secondo il criterio cronologico di presentazione certificato dalla registrazione al
protocollo.
Il conferimento dei dati personali è obbligatorio ed il mancato, parziale o inesatto
conferimento comporta l’irricevibilità e l’improcedibilità della domanda.
L’irricevibilità e/o l’improcedibilità e/o l’esclusione della domanda comporta la
sospensione dell’istruttoria fino all’ultimo giorno di pubblicazione.
Il conferimento ERRATO del Codice IBAN (27 CARATTERI) comporta l’impossibilità di
procedere al pagamento del contributo.


Art. 6  CONTROLLI
La domanda, resa ai sensi del DPR n. 445/2000, corredata dall’autocertificazione, sarà
soggetta a verifiche e controlli da parte delle autorità competenti.


Art. 7 TUTELA DEI DATI PERSONALI
Si informa che i dati personali volontariamente forniti, necessari per l’istruttoria della
pratica, saranno trattati, anche facendo uso di strumenti informatici, al solo fine di
consentire l’attività di valutazione e di erogazione dell’intervento, nel rispetto della vigente
normativa (GDPR 679/2016).

                                                   SI AVVISA INOLTRE CHE


per informazioni o chiarimenti, potrà rivolgersi ai servizi sociali, al numero telefonico
0775/523064 int 2


lunedì: 9:00 – 13:00
martedì: 9:00 – 13:00 e 15:00 – 17:00
mercoledì: 9:00 – 13:00
giovedì: 9:00 – 13:00 e 15:00 – 17:00
venerdì: 9:00 – 13:00


E’ possibile rivolgersi anche al seguente indirizzo e-mail: servizisociali.serrone@gmail.com